Collaborazioni Artistiche

CAISSE CAVE ROSÉ

di Piet Hein Eek

Una cassa particolare, per una cantina unica.
L'artista olandese Piet Hein Eek ha scelto di raccontare le origini della Maison Ruinart. La cassa che ha creato per lo Champagne Rosé della Maison fa così riferimento alla cassa di legno originale, quella del 1769.

La capacità qui è simbolicamente ridotta a quattro bottiglie.
La cassa di una volta sembra così aver viaggiato nel tempo. Combinate, sovrapposte o l'una accanto all'altra, queste casse inventate da Piet Hein Eek si uniscono per dare vita a un oggetto nuovo ed unico: una cantina da Champagne contemporanea, la cui forma si presta all'espressione creativa del collezionista.

Piet Hein Eek

RUINART ROSÉ

La bellezza del legno

Piet Hein Eek ama il legno, il legno già impregnato di una storia.

Il legno utilizzato, levigato dal tempo, è un pino accuratamente selezionato per le sue tonalità brune di lampone scuro, di rosso pepato e le sue sfumature di rosa che ricordano all'artista i colori di Ruinart Rosé.