COLLABORAZIONI ARTISTICHE

JAUME PLENSA

L'Artista dell'anno della Maison Ruinart

Jaume Plensa è oggi conosciuto e riconosciuto per le sue silhouette di corpi umani seduti o inginocchiati che sembrano scrutare l’orizzonte in maniera meditativa, come pensatori contemporanei. È sotto questa forma allegorica che egli ha voluto evocare lo spirito della Maison Ruinart e quello di colui che ha dato inizio a tutto, dom Thierry Ruinart. 

Testimone silenzioso, ancorato al suolo come lo è la vigna e come dom Thierry Ruinart lo era alle sue radici champenoise, questa importante scultura è costituita da elementi di linguaggio universali: segni, lettere provenienti da otto alfabeti diversi – il latino, il greco, l’arabo, così cari a dom Thierry Ruinart, ma anche l’ebraico, il cinese, il giapponese, il russo e l’hindi. Con la mano di Jaume Plensa, le opere poliglotte di dom Thierry Ruinart si sono scomposte in minuscole cellule, tutte diverse le une dalle altre, dando vita a un’entità complessa.

L'OPERA

de Jaume Plensa pour Ruinart

Per realizzare quest’opera, Jaume Plensa ha utilizzato un acciaio levigato con sfumature satinate.
Le sue lettere incastonate, che danno forma alla sua scultura, lasciano sottilmente passare la luce. Il volto non è rappresentato ma suggerito, al contempo « la porta della nostra anima » è « un regalo offerto a coloro che ci guardano ». 

« Ho sempre creduto che l’arte fosse un tutt’uno con la vita »

Immergiti nell’universo di Jaume Plensa e della sua opera per la Maison Ruinart.

esplorare

Il coffret

di Jaume Plensa

Il catalano Jaume Plensa firma la nuova edizione limitata a 20 esemplari del Coffret Ruinart Blanc de Blancs, calligrafato « Jaume Plensa per Ruinart ».

Scopri il coffret Ruinart di Jaume Plensa.

esplorare