Skip to main content
image

Glass House di David Aiu Servan-Schreiber

Nel corso della fiera internazionale d’arte contemporanea Frieze Los Angeles, Ruinart svela Glass House, un’opera creata dall’artista David Aiu Servan-Schreiber per esortare alla raccolta e al riciclaggio delle bottiglie di vetro usate durante l’evento. È la prima volta che Frieze, una delle capofila internazionali del settore, accoglie un progetto del genere. L’opera rievoca le cantine storiche della Maison Ruinart di Reims, note con il nome di “Crayères” (cantine scavate nel gesso). Un contenitore di legno coperto da uno strato di gesso testurizzato presenta un’apertura tonda in cui è possibile introdurre le bottiglie.

All’interno, l’oro luminoso risplende dall’apertura circolare, richiamo al nostro pianeta e alle ricchezze che offre.

Nel mese di ottobre 2019, Ruinart aveva presentato a Frieze London il primo risultato della collaborazione con David  Aiu Servan-Schreiber: Inside Me. Le scatole, ispirate alla serie Microcosm dell’artista, sono opere uniche tramite cui effettuare la raccolta dei tappi di sughero delle bottiglie di champagne usate durante le fiere d’arte di cui la Maison è partner. Una volta raccolti, i tappi sono consegnati a un dipartimento specializzato nella loro riconversione. 

Ti potrebbero piacere

La modalità Landscape non è disponibile.

Ritorna in modalità Portrait.